Opinel

 

 

LOGO OPINEL

Opinel nasce sulla riva di un torrente, all’ombra delle montagne della Savoia. Inventato nel 1890 da Joseph Opinel, è un coltello nobile nella sua semplicità, robustezza e funzionalità. Apprezzato da tutti, tramandato di generazione, Opinel è diventato un oggetto familiare, unico e senza tempo. Realizzati a Chambéry, in Savoia, i coltelli tascabili e gli strumenti Opinel rimangono fedeli alle origini del marchio.

COLTELLO OPINEL

Nel 1565, il re di Francia Carlo IX ordina ad ogni maestro coltellinaio di apporre un emblema sulle sue creazioni, per garantirne origine e qualità. Nel 1909, nel rispetto di questa tradizione, Joseph Opinel sceglie come emblema “La Mano Coronata”. La mano che benedice è quella di San Giovanni Battista, che compare sullo stemma di San Giovanni di Moriana, la città più vicina a Albeiz-le-Vieux, città natale degli Opinel. Joseph Opinel vi aggiunge una corona per ricordare che la Savoia era un ducato. Da allora, tutte le lame dei coltelli e attrEzzi Opinel sono marchiate con “La Mano Incoronata”.

MARCHIO OPINEL 3

Inventato da Marcel Opinel nel 1955, l’anello di sicurezza “Virobloc®” completa tutti i coltelli richiudibili a partire dal n. 06. Ricavato dall’acciaio inossidabile, il “Virobloc®” è costituito da due parti: una fissa e una scorrevole. Oltre a bloccare la lama in posizione aperta (sicurezza durante l’utilizzo), ora è possibile fissarla in posizione chiusa (sicurezza per il trasporto). Nel 2016 nasce una nuova generazione di “Virobloc®”: più affidabile e comoda, la nuova versione sarà disponibile sul n. 07, poi entro fine 2017 anche nelle altre misure. Per evitare effetti negativi sull’ambiente (inquinamento causato dal trasporto, deforestazione, …), il 95% dei manici di legno proviene da foreste francesi gestite in modo sostenibile. Il nostro principale fornitore di legno, con sede nel Giura francese, è certificato PEFC. I nostri coltelli sono realizzati, per la stragrande maggioranza, con legno di faggio a grana fine e omogenea, con un’ottima resistenza meccanica. Applichiamo una vernice che ha eccellenti proprietà di alta protezione contro l’umidità e le macchie. La vernice è colorata per la linea in acciaio al carbonio ed è trasparente per tutte le altre linee di prodotto. Per i manici colorati usiamo il legno di carpino, che viene trattato con un fondo a base di acqua e poi verniciato. I manici ottenuti da legni rari e preziosi sono levigati e trattati con una cera apposita, applicata con un dischetto di cotone.DETTAGLIO OPINEL

Le lame Opinel vengono mollate per dare loro l’esclusivo profilo bombato che offre un’alta resistenza al taglio, rispetto alle lame piatte, a parità di altezza e spessore sul dorso. Inoltre, il contatto tra i lati della lama e il materiale da tagliare si riduce al minimo, per un minore attrito e di conseguenza una minor forza necessaria per il taglia. All’inizio, la lama Opinel era di acciaio al carbonio. Ancora oggi usiamo una lega d’acciaio simile, con un tenore di carbonio pari a circa lo 0,90%. Il nostro acciaio al carbonio viene prodotto in Germania e finito in Francia, prima di essere lavorato nel nostro laboratorio. Questa lega è più facile da affilare, così con una manutenzione regolare il tagliente sarà sempre perfetto. Inoltre, quando si taglia un materiale morbido e abrasivo, come il legno, la carta o il cartone, il tagliente tende a riaffilarsi naturalmente a contatto con il materiale.

LAMA OPINEL

 

Cataloghi

Listini

Condizioni di vendita

Scheda nuovo cliente

Modulo SEPA

 

http://www.opinel.com/en

Lascia un commento